PagineVegan, tutto il vegan che vuoi

Yum Nizza 1789: il conto alla rovescia è …alla rovescia.

23 settembre 2017

News Pagine Vegan

yum yum pagine vegan

È iniziato il count down per il 30 settembre 2017, data dell’apertura del nuovo YUM NIZZA1789, in via Cordara 11 a Nizza Monferrato!

Nel centro storico di Nizza Monferrato, in un antico palazzo risalente al 1789, si trasforma e rinasce ancora YUM NIZZA 1789 che racchiude cafe, bistrot, ristorante e bakery.
Lo spazio è stato ristrutturato mettendo in risalto le voltine, i mattoni rossi e le lunghe “chiavi” in ferro battuto originali, usate nel passato per consolidare le costruzioni: un salto all’indietro fatto con attenzione, curiosità e rispetto moderni. E così, come accade nelle parti esterne del locale, accade anche nel suo cuore, la cucina.

Infatti, l’operazione di studio e affetto che hanno compiuto da Yum 1789 si è svolta prima sugli Annali di cucina, risalenti, indietro nel tempo, fino al Medioevo e poi nella pratica culinaria quotidiana. L’obbiettivo: riportare la cucina locale nicese al palato e alla memoria degli ospiti. Per questo gli ingredienti “nuovi” con cui vengono pensati e composti i menu sono tutti antichi e locali: zafferano, canapa, segale, nocciole… Tra i cibi che troveremo spesso e che potremo gustare a partire dal 30 settembre prossimo, ci sono i “corsettin” una pasta simile all’orecchietta ma più grande e tipica e di queste zone, i “plin”, la piccola e gustosa pasta ripiena (in dialetto piemontese: il “pizzicotto” che serve per richiudere il velo di pasta sul succulenta farcia), e la sbrisolona, come si addice a una città ducale (Mantova docet).

E se avessimo il tempo solo per una breve pausa, possiamo gustare un ottimo caffè rinfrancante, biologico e di pura arabica, insieme alla classicissima “bignola”, il piccolo dolce piemontese, riconoscibile per la sua glassa colorata e per il suo ripieno di crema dai gusti vari e sublimi. Tutto senza derivati animali, non c’è n’è bisogno, lo dice anche la stessa cucina nicese antica.

Mentre trascorrono in avanti i giorni che ci portano all’inaugurazione cominciamo a provare una leggera vertigine: ma come? Stiamo attendendo con impazienza il futuro per essere riportati nel passato?! Non ci sarà altro come sedersi a tavola da YUM NIZZA 1789 per scoprire in quale dimensione siamo atterrati.

 

 

Yum, Nizza Monferrato, antiche ricette, plin, bignola, cucina vegan

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione del sito di Pagine Vegan oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Informativa Estesa o Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi