Seleziona una pagina
PagineVegan, tutto il vegan che vuoi

Scotti Vegan Shoes: fatti mandare dalla mamma…

…a prendere le scarpe! Scotti Vegan Shoes, il marchio vegan di calzature italiane, arricchisce la collezione estiva con due nuovi modelli: si chiamano Cami e Nuré e sono destinati a farci entrare con la loro freschezza in un’estate piena di vita e di suggestioni anni ’70.

17 maggio 2018

News Pagine Vegan

ANNI ’70, SOGNI E SPERANZE DOPO LA GRANDE RIBELLIONE

Per chi li ha vissuti, per chi allora era bambino e per le nuove generazioni che li hanno frequentati attraverso immagini e musiche – in film Zabriskie Point, Un mercoledì da leoni, Hair e telefilm come Charlie’s Angels (quello con Farah Fawcett) o in musica dagli Abba ai Pink Floyd, da Donna Summer a Elton John, Bob Marley e Bee Gees… – gli anni ’70 soprattutto nella loro prima parte hanno un grande fascino perché sono un concentrato di creatività al servizio, diremo così, della ribellione.

Basta guardare la moda di allora per sentire immediatamente la gioia di vivere che esprimono le stoffe fiorite o geometriche, i tagli di abiti e scarpe liberi e sfrontati.

E forse non è un caso che a 50 anni esatti dalla primavere del ’68 che vengono ricordate in questi giorni con il loro carico di tensioni, scontri sociali e di bisogno di cambiamento, Scotti Vegan Shoes scelga di produrre due paia di scarpe in grado di fissare nella nostra memoria gli anni successivi, quelli non più bui e violenti, ma pieni di speranza di cambiamento e di leggerezza.

Da una società rigidamente avvitata sul denaro e il boom economico, gli anni ’70 ci traghettano, almeno nella loro prima parte, a una comunità umana che vuole tornare a valori più sentiti e semplici, non gerarchizzati, tra i quali la Pace, il contatto umano, lo stare insieme, la parità dei diritti e il sentimento incontrastabile della Natura presente intorno a noi, dando vita formalmente proprio in quegli anni ai movimenti ambientalisti.

CAMI E NURÉ, LIBERE E BIRICCHINE

Ritorno alla semplicità quindi, al piacere di sentirsi liberi anche nell’abbigliamento e negli accessori, forti di suggestioni prese a prestito dalla Natura nelle tinte e nelle fogge che Scotti Vegan Shoes coglie al volo trattenendole nel disegno e nei materiali delle sue calzature. Le Cami hanno una morbida tomaia rosso acceso in microfibra effetto pelle, sono fatte a mano in Italia e garantite vegan in ogni loro parte di lavorazione, dalla scelta dei colori a quella dei materiali e della manodopera, hanno anche la soletta traspirante foderata in modo da rendere la camminata estiva leggera a ogni passo. Così anche le Nuré, che lasciano scoperta la parte anteriore del piede mettendo in evidenza le dita, sono di colore marrone caldo, in sintonia con la naturalezza dell’abbigliamento che prende dalla terra, dagli alberi e da… una bella abbronzatura.

Insomma, con un semplice accessorio, ci concediamo un tuffo nella cultura del nostro passato recente, ripensata nella voglia di cambiamento di oggi in cui, alla parità dei diritti tra esseri umani si è aggiunta – come imprescindibile – la parità tra esseri viventi.

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione del sito di Pagine Vegan oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Informativa Estesa o Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi